CONDIVIDI

L’azienda cinese ha ampliato la sua gamma di smartphone Blade con la presentazione dei nuovi Z5, X5 ed X9. I tre smartphone sono collocabili nella fascia bassa e media del mercato degli smartphone.

ZTE Blade X9 è lo smartphone con l’hardware migliore avendo al proprio interno un processore Snapdragon 615 octa-core, un display IPS da 5.5 pollici di diagonale e risoluzione Full-Hd, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria integrata espandibile, fotocamere da 13 megapixel e 5 megapixel ed infine una batteria integrata da 3.000 mAh.é basato su Android Lollipop, ed integra uno scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali.

ZTE Blade X5 dispone invece di un processore quad-core di MediaTek, MT6735, un display da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD, fotocamere entrambe da 8 megapixel ed una batteria da 2.400 mAh. Interessante il pulsante per lo scatto dedicato ai selfie.

ZTE Blade X3, integra lo stesso processore del X5, stessa diagonale e risoluzione di display, 1 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria integrata, fotocamere  da 8 megapixel e 2 megapixel ed una batteria da 4.000 mAh.

I device, al momento, sono stati annunciati sul mercato russo. I prezzi sono di 8,990 rubli, circa 10 euro, per il Blade X3, 10.990 rubli per Blade X5 (159 euro) e 17.999 rubli (260 euro) per iBlade X9. Non ci sono informazioni in merito all’arrivo anche su altri mercati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook