CONDIVIDI

La Apple starebbe pensando ad un nuovo sistema di servizio di assistenza rivolto ai possessori del Iphone 6 ed Iphone 6S anche nelle loro versioni Plus, secondo quanto riportato da Secondo quanto riporta 9to5Mac. Se il danno riscontrato non sarà gestibile in brevissimo tempo, il terminale potrà essere consegnato all’Apple Store di riferimento che lascerà allo sfortunato possessore dell’Iphone che dovrà privarsi del suo terminale un altro iphone 6 da 16 GB, che potrà essere usato fino alla data di riconsegna dell’Iphone di proprietà. Lo smartphone danneggiato verrà inviato al più vicino centro di riparazione ed il tempo medio stimato sarebbe 3-5 giorni lavorativi. Durante questo periodo l’utente avrà quindi a disposizione un altro Iphone ed attraverso il proprio account s iTunes potrà recuperare i propri dati e le proprie applicazioni per continuare ad usare il telefono per lavoro o per motivi privati.

Questo servizio sarebbe pensato per mercato statunitense, quello europeo e quello giapponese, logicamente per gli Apple Store che parteciperanno al programma. Ma non è una notizia ancora ufficiale e non è possibile ancora sapere quando questo rinnovato servizio di assistenza sarà disponibile per il mercato italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI