CONDIVIDI
Nuovi iMac e MacBook: le novità in serbo da Apple

Apple iMac Pro, una delle star della WWDC 2017. Uno dei protagonisti indiscussi della conferenza degli sviluppatori  WWDC 2017 è il nuovo iMac Pro, dal design accattivante, ma soprattutto potentissimo. Destinato all’uso professionale, per averlo bisognerà attendere il mese di dicembre. Arriverà nella tinta “space gran” e per un prezzo di partenza di 4999 dollari lo si potrà avere nella configurazione con schermo 5K da 27″, processore Intel Xeon a 8 core, GPU Radeon Vega, 32 GB di memoria ECC,  SSD da 1 TB, Thunderbolt 3 e connettività Ethernet 10 Gbit.

Apple iMac Pro, le caratteristiche.

Il display dell’iMac Pro vanta delle prestazioni superiori alla media essendo un Retina 5K da 27″ pollici, con risoluzione di  5.120×2.880 pixel. I processori sono Intel Xeon da 8 a 18-core. La scheda grafica è una Radeon Pro Vega con 8 o 16 GB di Ram ad alta velocità. La memoria Ram è una DDR4 ECC da 2666 MHz che può arrivare fino a 128 GB. Per quanto riguarda la memoria di archiviazione, il nuovo iMac Pro supporta l’archiviazione SSD fino a 4TB e fino a 128GB di memoria ECC. Il sistema operativo è macOS High Sierra, in arrivo in autunno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook