CONDIVIDI
Windows 10: Microsoft rende impenetrabile il suo sistema operativo

Microsoft vuole rendere impenetrabile il suo sistema operativo ed ecco perché ha attivato l’ accesso in due passaggi: TSA (two-step authentication). Chi ha attivato questa funzione sull’account deve inserire il codice monouso al momento dell’installazione ed, eventualmente, al momento dell’accesso. Con la versione definitiva, tuttavia, sarà possibile impostare Windows 10, in modo da accedere tramite smarhphone, tramite l’impronta digitale o mediante altri dati biometrici.

Sono in fase di preparazione strumenti di sandboxing e crittografie per i file e le applicazioni, che lavoreranno assieme agli strumenti hardware, se presenti, nel computer, sul chipset o proprio nella CPU, che entrerebbero in azione una volta avuto l’accesso. Ciò dovrebbe impedire l’accesso ai dati da parte di trojan, worm ed altre forme di pirateria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook