CONDIVIDI

Facebook fa concorrenza a LinkedIn (ma solo negli Stati Uniti ed in Canada). Facebook è in una grande fase di espansione. Aumentano sempre di più i servizi che Facebook offre agli utenti. E’ in fase sperimentale, attualmente solo negli Stati Uniti ed in Canada, una nuova funzione che consente di pubblicare alle aziende offerte di lavoro nelle proprie pagine sul social. Gli annunci di lavoro compariranno anche sul News Feed.Gli utenti interessati potranno rispondere agli annunci nel sito e sulla pagina dell’azienda. Le comunicazioni potranno avvenire via Messenger, con la trasmissione del proprio curriculum ed ottenere le informazioni per ottenere un colloquio. In realtà il tipo di prestazione offerta non è diversa da quella che già compare nelle pagine delle aziende, ma si tratta di una sorta di riorganizzazione per meglio evidenziare la ricerca del personale.

Facebook pianifica il suo futuro.

Le prossime mosse di Facebook sono state illustrate in una lettera del suo fondatore Mark Zuckerberg. La sicurezza è una delle priorità per Facebook, con una lotta serrata ai contenuti ritenuti pericolosi. Grazie allo sviluppo dell’intelligenza artificiale si otterranno risultati sempre più affidabili nella ricerca e nell’eliminazione di quanto posso essere offensivo e lesivo presente sul social.

Lo scopo finale è la lotta al cyberbullismo, al terrorismo ed alla violenza più in generale. Giacchè un controllo manuale sistematico di tutti i contenuti postati sul social è impossibile, Facebook sta progettando dei sistemi AI per il riconoscimento manuale dei contenuti potenzialmente a rischio. In aggiunta a ciò il social network vuole avvalersi della collaborazione degli utenti che potranno selezionare i contenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui KNews.it su Facebook